Protocollo per lo Sviluppo Economico, Innovazione e Occupazione

Carta Protocollo Adda Martesana2

Le amministrazioni comunali dell’Area Territoriale Adda Martesana della Provincia di Milano, hanno manifestato la volontà di rilancio economico ed occupazionale del territorio attraverso la messa in atto di azioni concrete volte ad arginare e contrastare la crisi del lavoro che sta penalizzando i cittadini e le piccole, medie e grandi imprese della zona.

DSC_0159La manifestazione pubblica del 14 dicembre 2013 “La Martesana per il lavoro” e il convegno del 22 febbraio 2014 “Green Economy e nuove tecnologie per il rilancio dell’economia e del lavoro in Martesana” entrambi incentrati sul tema dell’occupazione, hanno visto uniti e coinvolti molti Sindaci e Assessori dei suddetti comuni, i quali hanno ribadito la volontà di dare seguito con azioni concrete al proprio impegno e interesse sul tema lavoro e rilancio territoriale della produttività, con la consapevolezza che la questione non è trattabile a livello comunale ma necessita di un raccordo territoriale più ampio.

DSC_0157Accedere e gestire nuove forme di entrata, attraverso bandi, da investire su specifici piani territoriali, richiede l’impiego di nuove competenze e risorse umane “esperte” che oggi i comuni, in forma singola, non sono in grado fornire. Centrale per i comuni è la possibilità di accedere a nuove risorse da mettere in campo per azioni concrete.

Economia e Sostenibilità ha supportato le amministrazioni locali nella realizzazione del Protocollo di Intesa per imprimere un adeguato sviluppo strategico dell’Area Territoriale Adda Martesana, attivando un complesso di interventi congiunti tesi al miglioramento dello sviluppo economico e dell’occupazione attraverso l’applicazione di politiche innovative per i cittadini, gli enti no profit, gli enti e le istituzioni pubbliche, il sistema delle imprese e delle parti sociali.

DSC_0166Con il Protocollo di Intesa si intende sostenere la costruzione e lo sviluppo di un coerente sistema di politiche e di azioni integrate volte a:

  • ideare, progettare e realizzare congiuntamente iniziative di promozione e di valorizzazione del sistema economico, sociale e culturale del Coordinamento dei Comuni dell’Adda – Martesana della Provincia di Milano e finalizzate a determinare ogni e più ampia forma di partecipazione e di visibilità del sistema stesso.
  • formalizzare la costituzione di un “Tavolo di coordinamento tecnico-operativo” che si riunirà presso la sede del Comune di Cernusco sul Naviglio;

Al “Tavolo di coordinamento tecnico-operativo” sono stati affidati, in particolare, i seguenti compiti:

  • censimento delle iniziative già avviate o ideate dai Soggetti firmatari, da Società ed Enti da essi partecipate o ad essi collegate o di altre Istituzioni pubbliche e Organizzazioni economiche e sociali del territorio;
  • individuazione di altri soggetti le cui attività istituzionali o professionali possano essere utili e valorizzabili al fine del raggiungimento degli obiettivi del Protocollo di Intesa;
  • predisposizione di una specifica proposta di programma di attività, corredata di un analitico budget di possibili finanziamenti e di prevedibili spese, unitamente alla individuazione condivisa di ruoli e competenze da assegnare ai Soggetti firmatari;
  • promozione di un attività di analisi della vocazione economico sociale del Territorio al fine di identificare le linee guida per un piano Strategico per l’area Adda Martesana;
  • monitoraggio dello stato di attuazione del programma di attività, formulazione di proposte per lo svolgimento di nuove iniziative e per l’eventuale costituzione di specifiche strutture operative e organizzative;